I cittadini di Dergano sono stufi di aspettare l’intervento del Comune dopo una delibera del 2014

13083092_1596028814045039_6076547927537422707_n

Nonostante le  richieste di intervento da parte dei cittadini  e la conseguente Mozione presentata il giorno 16/10/2014, assunta con delibera n 227 del  06/11/2014,  il Comune di Milano e la Zona 9 non sono intervenuti, a distanza di quasi due anni, per promuovere la progettazione del ridisegno del Giardino di via Carnevali – Tartini.

I cittadini abbandonati e non supportati   da questa giunta di sinistra, hanno provveduto alle proposta di ridisegno del giardino autonomamente e a spese proprie senza aspettare ulteriormente.

A seguito di questo intervento, al fine di migliorare la vivibilità della zona, questi cittadini sono stati accusati di abusivismo edilizio dal presidente della Commissione  Ambiente, confondendo una fila di mattoni con un muro che racchiude una volumetria abusiva.

Come presentatore  della delibera esprimo solidarietà ai volonterosi cittadini, che dopo il nulla da parte del Comune, hanno provveduto a proporre un intervento necessario.

Ci si chiede come mai in quasi due anni non si siano trovati i soldi  per riqualificare il giardinetto ma, sempre per Dergano, siano stati deliberati e stanziati  invece per il restauro del Murales della resistenza  di Piazza Dergano.

#riBELLIamoci #iocorroperMilanoeMunicipio9

 

DELIBERA 227